Qualunque cosa può emozionare...anche una semplice tazzina di caffè

martedì 31 gennaio 2012

Baci Perugina

Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 10 minuti
Ingredienti (10 Porzioni):

250 gr nocciole intere
75 gr cacao amaro
400 gr nutella
300 gr cioccolato da sciogliere

Preparazione:
1- Lasciare 50/60 nocciole intere e tritare grossolanamente le altre.
2- Amalgamare le nocciole tritate, il cacao amaro e la nutella.
Lavorare bene il tutto e formare delle palline più piccole di una noce.
3- Mettere su ogni pallina una nocciola e far solidificare in frizeer.
Dopo un po' di tempo, sciogliere il cioccolato a bagnomaria e passarci le palline velocemente, ricoprendole tutte di cioccolato.
Poggiarle su un vassoio ricoperto di stagnola e rimetterle in frigo per farle solidificare.
I baci sono pronti. Preparare dei quadratini con la carta stagnola per confezionarli singolarmente.

giovedì 5 gennaio 2012

Lingue di gatto alle mandorle

Ho trovato questa ricetta nella mia posta elettronica.
E' una variante delle lingue di gatto che di per sè sono semplici da preparare ma ottime e di grande effetto...
Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 15 minuti
Ingredienti (6 Porzioni):
50 g di burro
50 g di farina
20 g di mandorle in polvere
80 g di zucchero
1 bustina di zucchero vanigliato
2 albumi
mandorle tritate
Preparazione: Lingue di gatto alle mandorle
1- Mescola il burro con lo zucchero, lo zucchero vanigliato e gli albumi.
2- Aggiungi la farina setacciata e le mandorle in polvere.
3- Lascia riposare questo impasto in frogorifero per un'ora.
4- Preriscalda in forno a 160°C.
5- Con l'aiuto di una tasca da pasticcere (o un cucchiaio in mancanza), stendi dei mucchietti di pasta in una teglia forno foderata con carta da forno. Cerca di dare alla pasta la forma di una lingua.
6- Spargi di mandorle tritate.
7- Lascia dorare in forno per 15 minuti.
8- Fai raffreddare qualche minuto prima di togliere i biscotti dalla teglia.

Vestire chic...

Oggi riflettevo sulla moda e sulle tendenze che cambiano periodicamente e mi sono resa conto (ma lo sapevo già) che si può essere alla moda senza lasciarsi sopraffare da essa.Non capi firmati a tutti i costi, non necessariamente abiti da passerella anche se non stanno bene addosso e costano un'occhio della testa ma semplicemente sobrie e chic...e per esserlo occorrono semplici accorgimenti partendo dai capi base che non devono mai mancare in un'armadio:
- camice bianche
- jeans non sdruciti
- trench
- tubino nero
- gonna longuette nera e colorata
- ombrello stile barberry
- foulard vari da abbinare
- guanti neri in pelle
- un paio di tailleur sia gonna che pantalone
- stivali tacco medio
- qualche borsa maxi
- cappotto extralarge
- qualche maglioncino da abbinare alle camice
e accessori vari purchè sobri e mai e poi mai eccessivi.
Lo stile Burberry e quello che più di tutti si confà a questa modo di vestire per essere sempre chic nelle varie occasioni ed è quello utilizzato da Audrey per essere sempre impeccabile.




























domenica 1 gennaio 2012

Auguri a tutti voi....


...eccoci al primo giorno di questo nuovo anno. Quì da me è una giornata meravigliosa, leggermente freddosa ma c'è un sole che mette il buon umore. Fuori c'è silenzio...la gente sonnecchia ancora e l'unica cosa che avverto, oltre alle corse in corridoio della mia senza-cervello che si diverte a fare cadere gli aghi di pino dell'albero di natale e poi fuggire via, è l'odore di dolci che si propaga aprendo leggermente la finestra che dà nel cavedio in cui si trova anche l'apertura interna di un piccolo laboratorio artigianale di dolci...Ho un  sottofondo di musica jazz che adoro, abbiamo fatto colazione con pandoro, cioccalata calda e caffè e adesso ci accingeremo a goderci La giornata del dolce far niente...o quasi ...perchè abbiamo già dato ne giorni scorsi e oggi c'è finalmente il meritato riposo.
Il mio augurio per tutti voi è che possiate godere come me delle piccole cose quotidiane trovando la serenità anche nelle piccole sfaccettature che la vita ci offre ogni giorno... fosse anche solamente un profumo delizioso di dolci che entra da un insignificante cavedio...
Vi posto alcun foto di regali che ognuno di voi può, fantasticando un pò, scartare quando, come e con chi desidera e trovarvi dentro quella serenità che è difficile da conquistare ma dentro cui si racchiude tutto il senso della vita...
E per unire l'utile al dilettevole c'è lo spunto per fare delle confezioni regalo molto carine e personalizzate...
Ancora auguri con tutto il cuore...





















Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...