Qualunque cosa può emozionare...anche una semplice tazzina di caffè

martedì 13 marzo 2012

"Affetti" personali...


A volte della propria casa si ha una visione diversa che non sempre coincide con quella degli altri...me ne rendo conto...!!! La mia, ad esempio, non ha rifiniture di pregio o mobili di chissà quale valore ma io la trovo bella ed accogliente come non mai e ho sempre voglia di migliorarla. Per me è come una tela che ho dipinto con i pochi mezzi a disposizione che avevo, ma ogni giorno che passa esce fuori sempre di più l'anima di questo ritratto. Mi piace guardarla  la mattina con tutti i segni della vita vissuta il giorno precedente e di quello appena iniziato: le tazze del latte sul tavolo, la scodella del gatto quasi sempre fuori posto, i letti disfatti, le ciabatte spaiate sparse in giro, anche nei posti più impensabili (sì, perchè le ciabatte camminano, si nascondono e soprattutto non vanno d'accordo l'una con l'altra...divergenze di opinioni direi...per cui se una è sotto il letto l'altra è sotto il comò ma può capitare di trovarne una anche in cucina o in bagno e l'altra chissà dove), i panni pronti per essere stesi ma io non lo definirei disordine (lo so benissimo che lo è) e tutto ritornerà al suo posto al più presto ma fortunatamente tutto sarà di nuovo vissuto perchè questo vuol dire che c'è una casa e in quella casa c'è la vita perchè il disordine non è altro che la vita che scorre in una casa. Non oso immaginare quanta freddezza può esserci laddove ( e credetemi succede)  tutto è sempre al suo posto e bisogna limitarsi a vivere soltanto una parte di essa per non mettere in disordine...figuratevi poi possedere un gatto (peli, graffie quant'altro)...Bhè, io la penso esattamente all'opposto...per i peli esiste un'aspirapolvere e per i graffi basta regalare al gatto una vecchia poltrona come abbiamo fatto noi e il problema è risolto. Ma avete presente cosa vuol dire vedere Penelope  correre per casa tipo galoppo e poi  strusciarsi addosso e leccarti le mani?...sarà pure una ruffiana ma noi adoriamo i ruffiani...
Vivete la vostra casa nella giusta maniera!!! Non occorre che sia grandissima, di pregio o in centro...perchè ciò che conta è il modo in cui l'avete "accudita" e ciò che essa vi restituisce regalandovi serenità... 
Meditate gente...meditate...
Audrey








Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...