Qualunque cosa può emozionare...anche una semplice tazzina di caffè

giovedì 5 gennaio 2012

Vestire chic...

Oggi riflettevo sulla moda e sulle tendenze che cambiano periodicamente e mi sono resa conto (ma lo sapevo già) che si può essere alla moda senza lasciarsi sopraffare da essa.Non capi firmati a tutti i costi, non necessariamente abiti da passerella anche se non stanno bene addosso e costano un'occhio della testa ma semplicemente sobrie e chic...e per esserlo occorrono semplici accorgimenti partendo dai capi base che non devono mai mancare in un'armadio:
- camice bianche
- jeans non sdruciti
- trench
- tubino nero
- gonna longuette nera e colorata
- ombrello stile barberry
- foulard vari da abbinare
- guanti neri in pelle
- un paio di tailleur sia gonna che pantalone
- stivali tacco medio
- qualche borsa maxi
- cappotto extralarge
- qualche maglioncino da abbinare alle camice
e accessori vari purchè sobri e mai e poi mai eccessivi.
Lo stile Burberry e quello che più di tutti si confà a questa modo di vestire per essere sempre chic nelle varie occasioni ed è quello utilizzato da Audrey per essere sempre impeccabile.




























3 commenti:

  1. Un post DE-LI-ZIO-SO ! ...come lo era l'impareggiabile AudreY H. :)

    RispondiElimina
  2. Grazie Sontyna per il tuo commento...grazie di cuore e spero di rileggerti presto...

    RispondiElimina
  3. Ciao Haudrey,
    che piacere aver fatto la scoperta del tuo blog, meraviglioso!
    Complimenti, anch'io adoro Haudrey e il suo stile, la sua classe, era una donna unica.
    Buon lavoro e serena giornata.
    butterfly

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...