Qualunque cosa può emozionare...anche una semplice tazzina di caffè

mercoledì 28 dicembre 2011

Tavola di Capodanno

Mancano esattamente 3 giorni all'inizio del 2012. Siete già pronte? Avete già scelto dove e con chi festeggerete? E il vostro abito come sarà? Cena fuori o a casa?
Per la seconda ipotesi prepariamoci dunque a vestire la nostra tavola a festa e a  preparare un menù di tutto rispetto dove non mancheranno mai lenticchie e cotechino come portafortuna.
Con i colori per la tavola ci si può sbizzarrire: rosso, verde, dorato, bianco e argentato...Sono i colori tipici delle festività natalizie che se accostati bene tra loro sono in grado di dare atmosfere veramente magiche.

Tavola grande affinchè tutti possano stare comodi e sedie tutte uguali. Scegliete i tovaglioli abbinati alla tovaglia o comunque nelle stessa tonalità della tavolata. Anche la disposizione dei tovaglioli è importante: per una cena informale, essi possono essere posti nel portatovaglioli o a sinistra del piatto; nelle cene formali, invece, devono essere piagati a triangolo e posti sopra il piatto, oppure piegati a rettangolo e posti a sinistra del piatto. Piatti unica tinta da abbinare ai bicchieri e al centrotavola


Sulla tavolata si possono porre, inoltre:

il centrotavola e i segnaposti: rigorosamente abbinati con le tonalità scelte;
la caraffa per l’acqua: niente bottiglie di plastica; il galateo tollera soltanto la bottiglia di vetro per l’acqua frizzante; dei portacoltelli, anche se non obbligatori; qualche saliera, a patto che siano di piccole dimensioni e abbinate alle tonalità scelte.











 











.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...